Accesso all'area riservata

Dettaglio News

NEWS

Martedì, 30 Apr 2019

DIGITAL DAYS - DAL 4 AL 7 MAGGIO NAPOLI DIVENTA CAPITALE DELL'INNOVAZIONE IN ITALIA

I Digital Days dal 4 al 7 maggio trasformeranno Napoli nella capitale della trasformazione digitale in Italia, con una serie di eventi che avranno come focus lo sviluppo digitale della pubblica amministrazione. Quattro giornate nelle quali esperti e politici, giovani sviluppatori ed esperti del settore si alterneranno tra la sala conferenza dell’Apple Developer  Academy di San Giovanni a Teduccio e il palco del Teatro San Carlo per raccontare le buone pratiche della PA italiana e gli obiettivi prossimi di sviluppo in questo fondamentale campo di innovazione economica e amministrativa.



HACK.GOV
4-5 maggio presso la Apple Developer  Academy di San Giovanni a Teduccio Dodici le challenge promosse da numerose aziende e istituzioni secondo il paradigma dell’open innovation con un montepremi di 37.500 euro: tra le challenge quelle promosse da (Soresa) per l'analisi dei dati in campo sanitario e da (AgID, Soresa; Regione Campania)  per l'open procurement.



Il Sistema Sanitario Nazionale garantisce Livelli Essenziali di Assistenza medica (LEA) e la “Griglia LEA” fornisce gli indicatori per tracciare l’andamento di questi livelli ottenendo dati da databases come la “Scheda di Dimissione Ospedaliera” (SDO). L’obiettivo della sfida è progettare una IT solution in grado di analizzare i dati sanitari e di rivelare strumenti adeguati per l’amministrazione della salute pubblica. Gli indicatori SDO si riferiscono a indici quali: percentuale di fratture del femore, percentuale di parto cesareo, adeguatezza dell’ospedalizzazione DRG e l’IT solution sarà quindi in grado di: visualizzare statistiche e correlazioni su dati grezzi e aggregati e sfruttare modelli di predizione per gli indicatori LEA al fine di mostrare previsioni significative. La sperimentazione della IT solution sarà estesa anche agli altri flussi informativi e farà parte della suite di applicazioni del Sistema Regionale SINFONIA.



L’amministrazione italiana spende ogni anno quasi 200 miliardi di euro in acquisti (appalti). Una domanda pubblica più “qualificata” e “sfidante” promuove la crescita di capacità industriali, lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi, mantiene alta la competitività sul mercato internazionale, produce occupazione di qualità per i nostri giovani. Lo sforzo in corso da parte del governo ha l’obiettivo di indirizzare una porzione crescente della spesa verso “appalti di innovazione”, che sfidano il mercato della ricerca e dell’innovazione. La soluzione alla sfida sotto proposta vuole aiutare il governo a declinare i futuri appalti di innovazione nel migliore dei modi.

La sfida consiste nello scoprire e nel porre in relazione i fabbisogni di innovazione (challenges) pubblicati sulla Piattaforma degli appalti di innovazione  https://appaltinnovativi.gov.it/ con quelli pubblicati su piattaforme di Open innovation regionali (di cui è esempio notevole Open Innovation Campania http://openinnovation.regione.campania.it/), nonché sugli innovation broker di mercato.



Vedi tutte le news