Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

Procedura aperta per l’affidamento del servizio di pulizia e sanificazione delle aree dell’A.O.R.N. “A. Cardarelli”

A.O. CARDARELLI

Donnesi Stefano

€ 39.319.682,64 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Servizi

Lunedì, 24 Giu 2024, ore 18: 00

Martedì, 16 Lug 2024, ore 18: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato
Esiti non presenti...

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

AVVISO_GARA

29/05/2024Avviso n. 1 - fissazione dei termini per le richieste di sopralluogo e conclusione delle relative attività Prendere visione del documento allegato

Avv.1 - Termini Sopralluogo_signed.pdf

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI063401-24

Atteso che la garanzia provvisoria da produrre è pari al 2% dell'importo posto a base di gara, si chiede di chiarire se bisogna utilizzare come base di calcolo l'importo a base di gara biennale pari ad € 26.185.121,76 o l'importo complessivo compresa l'eventuale opzione (€ 39.277.682,60). Si ringrazia.Si conferma quanto previsto dall'art. 10 del Disciplinare di gara. L'importo a base di gara dell'appalto è pari ad € 26.185.121,76.

PI063078-24

Con riferomento ai requisiit di capacità tecnica e professionale, in forza del princiipio del favor partecipationis, si chiede conferma che per servizi analoghi possono interdersi anche le attività di pulizia di immobili nello specifico presso catene di alberghi.In aderenza al concetto di servizi analoghi espresso dalla normativa vigente e dalla giurisprudenza amministrativa (ex multis: Consiglio di Stato sez. V, 15/02/2024, n. 1510), si conferma che la lex specialis di gara, con riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale, ricomprende nei servizi analoghi anche i servizi di pulizia e sanificazione svolti al di fuori dello specifico ambito ospedaliero.

PI062291-24

Si chiede la pubblicazione dell'elenco del personale in servizio, con l'indicazione delle qualifiche, ore contrattuali, livelli e scatti di anzianità distinti per ciascuna unità lavorativaQuanto richiesto è precisato nel Capitolato Tecnico di gara, allegato C - "Addetti".

PI062133-24

si chiede conferma che il sopralluogo NON sia obbligatorio, come riportato nell'Avviso 1, diversamente da quanto invece indicato nel Disciplinare di gara, dove invece il sopralluogo risulta obbligatorio. cordiali saluti

Si rileva che nel disciplinare di gara il sopralluogo non è previsto a pena di esclusione. Pertanto, come ribadito nell’Avviso n. 1 del 29/05/2024, il sopralluogo non è obbligatorio e la sua mancata effettuazione non comporta l'esclusione dalla gara.

PI061768-24

Egregi sig.ri, la presente per sottoporvi le seguenti richieste di chiarimento: •con riferimento al REQUISITO DI CAPACITÀ TECNICA E PROFESSIONALE di cui al punto 6.3 lettera a) del disciplinare di gara, consistente nell’Esecuzione negli ultimi tre anni (2021-2022-2023) di forniture analoghe, per un importo complessivo almeno pari all’importo annuale pari ad € 13.092.560,88 si chiede cortesemente di confermare che con forniture analoghe si intendono servizi di pulizia presso aree ad alta densità di passaggio quali: ospedali, stazioni ferroviarie, università, aeroporti, ecc. •con riferimento alla GARANZIA PROVVISORIA di cui all’art. 10 del disciplinare di gara, si chiede cortesemente di confermare che l’importo sul quale calcolare l’ammontare della garanzia provvisoria (2%) sia l’importo a base di gara, pari ad € 26.185.121,76. Con riferimento ai chiarimenti richiesti si riscontra quanto segue:
  • In aderenza al concetto di servizi analoghi espresso dalla normativa vigente e dalla giurisprudenza amministrativa (ex multis: Consiglio di Stato sez. V, 15/02/2024, n. 1510), si conferma che la lex specialis di gara, con riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale, ricomprende nei servizi analoghi anche i servizi di pulizia e sanificazione svolti al di fuori dello specifico ambito ospedaliero;

  • Si conferma quanto previsto dall'art. 10 del Disciplinare di gara. L'importo a base di gara dell'appalto è pari ad € 26.185.121,76.

PI061100-24

Spett.le Stazione Appaltante, con riferimento al punto 6.3 REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROFESSIONALE, si chiede di confermare che per forniture analoghe debbano intendersi servizi di pulizia presso immobili in genere e non necessariamente svolti in ambito sanitario. Tanto anche al fine di garantire il principio del favor partecipationis. Ringraziandovi anticipatamente, cordiali saluti.

In aderenza al concetto di servizi analoghi espresso dalla normativa vigente e dalla giurisprudenza amministrativa (ex multis: Consiglio di Stato sez. V, 15/02/2024, n. 1510), si conferma che la lex specialis di gara, con riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale, ricomprende nei servizi analoghi anche i servizi di pulizia e sanificazione svolti al di fuori dello specifico ambito ospedaliero.


PI059555-24

Si chiede di conferma che, al fine della dimostrazione del possesso del requisito di capacità tecnica e professionale di cui alla lettera a) dell’articolo 6.3 del Disciplinare, possano essere ricompresi e computati anche i servizi di pulizia svolti in ambito civile svolti negli ultimi tre anni (2021-2022-2023). Tale richiesta per quanto emerge dalla chiara espressione letterale contenuta nella lex specialis tale da escludere significati ulteriori e preclusivi di ogni estensione analogica intesa ad evidenziare significati inespressi e/o impliciti, che rischierebbe di vulnerare l’affidamento dei partecipanti, la par condicio dei concorrenti e l’esigenza della più ampia partecipazione. Cordialmente

In aderenza al concetto di servizi analoghi espresso dalla normativa vigente e dalla giurisprudenza amministrativa (ex multis: Consiglio di Stato sez. V, 15/02/2024, n. 1510), si conferma che la lex specialis di gara, con riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale, ricomprende nei servizi analoghi anche i servizi di pulizia e sanificazione svolti al di fuori dello specifico ambito ospedaliero.


PI059398-24

Buongiorno, si chiede conferma che, al fine del soddisfacimento del requisito di capacità tecnico-professionale di cui all'art. 6.3 lett. a) del Disciplinare, per servizi analoghi si intendano servizi di pulizia generici. In attesa di Vs. cortese riscontro si porgono cordiali saluti.

In aderenza al concetto di servizi analoghi espresso dalla normativa vigente e dalla giurisprudenza amministrativa (ex multis: Consiglio di Stato sez. V, 15/02/2024, n. 1510), si conferma che la lex specialis di gara, con riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale, ricomprende nei servizi analoghi anche i servizi di pulizia e sanificazione svolti al di fuori dello specifico ambito ospedaliero.


Assistenza Ordini e Magazzino​​


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "2"

email: ordini@soresa.it

Segreteria


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "4"

email: segreteria@soresa.it

Assistenza SISTEMA INFORMATIVO APPALTI PUBBLICI IN SANITÀ​​​ - SIAPS​


dal lunedi al venerdi
dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
Tel 800 078 666 (numero verde - da telefonia fissa nazionale)​​
Tel ​+39 0892857876 (da telefonia mobile o estero)​

email: hd-siaps@soresa.it