Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L’APPALTO DI AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE BAR PRESSO L’ OSPEDALE DEL MARE DELLA ASL NAPOLI 1 CENTRO PER N. 5 ANNI NON RINNOVABILI

A.S.L. NAPOLI 1 CENTRO

Attanasio Luciana

€ 3.376.335,00 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Servizi

Lunedì, 28 Feb 2022, ore 12: 00

Lunedì, 14 Mar 2022, ore 12: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

Verbali

31/03/2022Verbale del seggio di gara n. 1 del 31.03.2022

verbale di gara n. 1 del 31.03.2022.pdf

Verbali

13/04/2022Verbale seggio di gara n. 2 del 13.04.2022- verifica documentazione buste amministrative

verbale di gara n. 2 del 13.04.2022.pdf

Verbali

28/04/2022Verbale del 28.04.2022

verbale n. 3 del 28.04.2022.pdf

Verbali

13/05/2022Verbale del 13/05/2022

verbale del 13052022.pdf

Verbali

09/06/2022Verbale del 09.06.2022 - fase tecnica

verbale bar del 09.06.2022 - fase tecnica.pdf

Verbali

08/08/2022verbale n. 6 del 26.07.2022

verbale n. 6 del 26.07.2022.pdf

Verbali

08/08/2022verbale n. 7 del 29.07.2022

verbale n. 7 del 29.07.2022.pdf

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

AVVISO_GARA

27/07/2022In data venerdì 29 luglio 2022 alle ore 10:30 presso gli uffici del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Napoli 1 Centro, Ex Presidio Frullone al V° Piano, si terrà la seduta telematica pubblica per la comunicazione dei punteggi assegnati alle offerte tecniche e per lo sblocco e l’apertura delle offerte economiche.

AVVISO_GARA

01/06/2022A rettifica del precedente avviso si comunica che la seduta pubblica per l'apertura delle buste tecniche avverrà in data 08/06/2022 ore 11:00 presso la Direzione Amministrativa del P.O. del Mare sita in Via Enrico Russo 80145 Napoli.

AVVISO_GARA

01/06/2022Si comunica che la seduta pubblica per l'apertura delle buste tecniche avverrà in data 08/06/2022 ore 11.00 presso la Direzione Amministrativa del P.O. del Mare sita in Via Enrico Russo 80145 Napoli.

AVVISO_GARA

30/03/2022SI COMUNICA CHE L'ORARIO DELLA SEDUTA PUBBLICA DI APERTURA BUSTE AMMINISTRATIVE E' SPOSTATO ALLE ORE 11:30 DEL 31 MARZO 2022

AVVISO_GARA

23/03/2022Si comunica che la seduta pubblica di apertura delle buste amministrative è stata differita al 31 marzo 2022 ore 9:30 presso l'aula A della palazzina Direzionale dell'Ospedale del Mare.

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI017944-22

Considerato che i criteri di attribuzione dei punteggi riportati alle pagg. 42, 43, 44 e 45 del Disciplinare di Gara non corrispondono a quanto riportato invece alla pag. 35 dello stesso documento. Si chiede pertanto conferma che la Relazione Tecnica deve rispettare l'ordine di trattazione degli argomenti richiamato dai punteggi riportati nelle pagg. 42, 43, 44 e 45 e non invece quello richiamato alla pag. 35 del Disciplinare. A puro titolo di esempio per evidenziare la discordanza fra i due elenchi suddetti si segnala quanto segue: - a pag 44 del Disciplinare sono elencati i "criteri di sostenibilità ambientale e sociale" che invece non sono contemplati a pag 35; -i punteggi richiamati nelle pagg. 42, 43, 44 e 45 sono suddivisi nelle lettere che vanno da "A1" fino a "D4" mentre alla pag. 35 le lettere vanno dalla "A" alla "F"; - a pag. 35 è citata la "formazione" del personale che invece non è trattata alla pag. 43 del Disciplinare. Tale chiarimento si rende necessario per la corretta redazione dell'offerta tecnica in quanto l'ordine degli argomenti cambia in base alla risposta che vorrete gentilmente fornirci. Si chiede inoltre, visto l'avvicinarsi della data di scadenza dei termini di rispondere con sollecitudine. Grazie Cordiali Saluti

L’offerta tecnica deve contenere, a pena di esclusione, quanto indicato ai n. 1-2-3 dell’art 16 del Disciplinare. 

A pag 35 del Disciplinare al punto n. 1 dell’art 16, è riportato un mero elenco di elementi che devono essere presenti nella relazione tecnica.

L’offerta tecnica sarà valutata secondo i criteri valutativi di attribuzione dei punteggi indicati all’art 19.3 del Disciplinare (pagg 42 e ss), la relazione dovrà contenere anche quanto richiamato a pag 35, a titolo esemplificativo le lett. a), b)  e c) sono da includere nel criterio A, il punto della lett d)  nel criterio B, il punto delle lett e) nel criterio  D, l’elenco fornitori/produttori (lett. f) di pag 35) deve essere inserito nell’offerta tecnica in un apposito campo creato sulla piattaforma SORESA.


PI017942-22

Buongiorno, relativamente alla realizzazione degli impianti presso i locali si chiede di confermare che i punti di tutte le utenze da cui distribuirsi verranno portati ai locali dalla Vostra Amministrazione.Il concessionario dovrà provvedere in autonomia

PI017920-22

Buon giorno il requisito del fatturato e dei servizi si deve intendere soddisfatto nel più ampio spettro di ristorazione collettiva? ad esempio ristorazione scolastica? graziePer il requisito del fatturato specifico deve intendersi qualsiasi servizio analogo e/o similare rientrante nel medesimo settore imprenditoriale cui afferisce l'appalto in oggetto. 

PI017916-22

Buongiorno, qualora il montacarichi dovesse essere riattivato, sarà possibile utilizzarlo per passare dal livello 0 (magazzino) al livello 2 (bar)?Si sarà possibile utilizzare il montacarichi qualora sarà funzionante.

PI017756-22

Si chiede se sono già stati previsti locali da adibire a spogliatoio e servizi igienici per il personale operane presso il bar.I locali sono esclusivamente quelli risultanti dalla documentazione di gara e dagli allegati ai chiarimenti (piantina bar e magazzino) nonché oggetto di Vs sopralluogo, non sono previsti ulteriori locali da adibire a spogliatoio e servizi per il personale  operante presso il bar.
Cordiali saluti

PI017043-22

Buongiorno, in merito alla risposta al quesito PI015886-22, si chiede quanto segue: - Il collegamento dal magazzino(Liv.0) e il BAR(Liv.2) avviene attraverso una scala esterna che porta al Liv1. Si chiede come l'operatore potrà accedere dal liv.1 al liv.2 (bar). - Nella planimetria, vicino al magazzino, si rileva una zona montacarichi. E' possibile utilizzare il montacarichi per poter accedere al bar? - Si chiede la possibilità di utilizzare le scale mobili presenti al liv. 1. Cordiali saluti
Come indicato dall'Ufficio Tecnico allo stato il montacarichi non è attivo, si sta provvedendo alla messa in funzione dello stesso; è possibile usare le scale mobili ma la merce non potrà circolare quando l'Ospedale è in attività

PI016302-22

Buongiorno, si richiede di poter evidenziare nella planimetria del Liv. 0 i locali magazzino del bar. Cordiali salutiSi allega file con planimetria evidenziata liv 0

planimetria evidenziata del Liv. 0 i locali magazzino del bar.pdf

PI016157-22

Buonasera, è possibile avere la planimetria del livello 0 appena ricevuta in formato DWG? grazieSi allega file richiesto

+0.dwg

PI015886-22

Buongiorno, con la presente siamo a richiedere i seguenti chiarimenti: - dov'è posizionato il magazzino rispetto al bar; - qual è il collegamento tra il magazzino ed il bar; - se è possibile avere la planimetria del piano inferiore; - da dove accedono i fornitori per scaricare le derrate; - art. 24 del capitolato: "in caso di ritardata ingiustificata attivazione del bar entro il termine di 30 giorni dalla consegna dei locali, decorrerà una penale pari a € 100,00"....si chiede conferma che la consegna dei locali si intende da parte della società aggiudicataria al termine dei lavori. grazie Cordiali salutiBuongiorno,
Il magazzino è posizionato a piano terra sulla verticale del BAR
Il collegamento dal magazzino e il BAR(Liv.2) avviene attraverso una scala esterna che porta al Liv1
I fornitori possono accedere, il tempo necessario per scaricare, attraverso il varco che dal parcheggio visitatori conduce in Farmacia e in Mensa
si allega la planimetria del Liv 0
Art 24 Capitolato- Il termine di 30 giorni deve intendersi quale termine ultimo per l'attivazione del servizio bar, tale termine decorre dalla consegna dei locali all'operatore aggiudicatario di gara.

TAV A0+_118,90X91,00_Livello 0_INQUADRAMENTO GENERALE.pdf

PI013634-22

La presente al fine di richiedere la rettifica della lex specialis di gara ed in particolare di quanto previsto al punto 9 del disciplinare, nella parte in cui è stata esclusa la possibilità di ricorrere ad avvalimento per soddisfare i requisiti partecipativi di natura tecnico-professionale. Trattasi, invero, di divieto incompatibile sia con il codice dei contratti pubblici, sia con con il codice dei contratti pubblici, sia con il diritto euro.unitario, in quanto idoneo a restringere immotivatamente ed indebitamente la platea dei competitors. il divieto in esame si pone, peraltro, in aperta contraddizione con la disposizione di potersi avvalere dei requisiti di natura economico-finanziaria. Si ribadisce, pertanto, la necessità di modificare la disposizione di cui all'art. 9 predetto nel senso di eliminare il divieto di avvalimento ivi illegittimamente previsto, dandone immediata evidenza. SalutiArt 9 - Avvalimento- del Disciplinare di gara, in relazione ai requisiti di capacità economica-finanziaria e requisiti di capacità tecnica e professionale (art. 8.2 e 8.3) è consentito il ricorso all'istituto dell'avvalimento; solo per quanto concerne i requisiti generali e di idoneità professionale di cui all'art  7 e all'art 8-8.1 del Disciplinare non è consentito il ricorso a tale istituto in conformità ed in ottemperanza a quanto statuito dalla normativa vigente e ANAC

PI012408-22

Buonasera, al fine di ottemperare al pagamento dell'imposta di bollo in modalità telematica, come richiesto nel modello A4, si richiede: 1) il codice avviso; 2) il codice fiscale Ente Creditore.
Buongiorno
Pagamento mediante F23 (codice tributo 456T – codice ente TES) – [interpello Agenzia delle Entrate 12/9/2018 n.956-571: non valido F24 unificato relativo all’anno precedente]

PI010475-22

Buonasera, in merito alla presente procedura, siamo a richiedere la planimetria del Bar in formato DWG. grazie Cordiali salutiBuongiorno, 
come richiesto si allega file DWG

BAR +2 HALL.dwg

PI010358-22

buongiorno, al fine di una corretta elaborazione dell'offerta di gara la presente per richiede la pubblicazione del file MQ Bar piantina in formato DWG.Buongiorno, 
come richiesto si allega file DWG

BAR +2 HALL.dwg

PI010287-22

Si chiede di specificare qual'è la dimensione massimandei file che si possono caricare sulla piattaforma. grazieLa capienza massima di ciascuno campo presente su SIAPS di file o cartella è 100 Mb, così come comunicato dall' Assistenza e Supporto Tecnico sull'utilizzo del Sistema di E-Procuremente - SIAPS

PI010270-22

•Si chiede conferma che l’indice e la copertina sono esclusi dalle 50 pagine richieste per la relazione tecnica prevista al paragrafo 16 del disciplinare di gara. •Si chiede conferma che le schede dei prodotti previsti come allegati alla relazione tecnica al paragrafo 16 del disciplinare di gara sono esclusivamente quelli richiesti ai paragrafi 11.4 e 11.5 del capitolato tecnico. grazie.Buongiorno, come da art 16 punto 1 del Disciplinare di Gara il numero massimo di pagine è comprensivo di indice e copertina, per quanto concerne la documentazione tecnica occorre attenersi a quanto richiesto dai documenti di gara del BAR, è prevista tuttavia la possibilità di inserire ulteriore documentazione aggiuntiva nell'apposita voce creata in piattaforma, così come meglio specificato a pag 36 del Disciplinare di Gara. 

PI010026-22

Buongiorno, si richiede una planimetria dei locali in formato DWG. Buongiorno,
come richiesto si allega il file DWG 

BAR +2 HALL.dwg

PI009834-22

RICHIESTA CHIARIMENTI: CHIARIMENTO N. 1 Nel disciplinare di gara al punto 8.1. REQUISITI DI IDONEITA’ lettera b) indicate: “ fatturato specifico, medio annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto riferito agli ultimi tre esercizi finanziari disponibili, non inferiore all’importo complessivo della concessione posto a base di gara.” Ciò appare limitativo alla partecipazione alla gara in quanto per una concessione di €. 650 000,00 annui che nei 5 anni è di € 3.250.000,00 chiedete un fatturato “medio annuo” non inferiore agli stessi € 3.250.000,00 ; Avete richiesto un requisito superiore di ben 5 volte l’importo annuale dell’ Appalto. Praticamente per ogni anno di attività chiedete come requisito nel settore di ben € 3.250.000,00, che corrisponde alla concessione, oggetto di gara, per n. 5 anni. Si chiede di verificare se ci sia stato un errore e/o di rivalutare tale requisito e ricondurlo nei limiti e nei termini del D.Lgs 50/2016 e smi e circolari ANAC. CHIARIMENTO N. 2 In relazione al medesimo requisito , atteso che l’attività oggetto della concessione rientra nei termini del comunicato del Presidente dell’ANAC del 13/04/2021 (anno 2020 – emergenza COVID) pertanto si richiede di poter riferire il fatturato da dichiarare al triennio 2019 – 2018 – 2017 . si attende riscontro distinti saluti In riferimento alla richiesta di chiarimento n. 1, si precisa che si deve far riferimento all'importo complessivo annuale posto a base d'asta e non all'importo quinquennale, così come meglio dettagliato all'art 4 del disciplinare di gara.
In riferimento alla richiesta di chiarimento n. 2, rientrando questo servizio tra quelli interessati in modo significativo dalle misure di prevenzione e contenimento dell'emergenza sanitaria in corso, il fatturato dichiarato può essere riferito al triennio pre-pandemia 2019-2018-2017

PI009289-22

Al punto 8.2 del Disciplinare di gara "REQUISITI DI CAPACITÀ ECONOMICA E FINANZIARIA" Viene richiesto: fatturato specifico, medio annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto riferito agli ultimi tre esercizi finanziari disponibili, non inferiore all’importo complessivo della concessione posto a base di gara. A tal proposito la scrivente chiede se il fatturato di cui sopra è da intendersi quale fatturato derivante dalla somministrazione di alimenti e bevande attraverso l'attività di ristorazione collettiva o solo esclusivamente attività di bar? Cordiali saluti Klas Services SrlAi sensi dell'art 8.2 lett b del Disciplinare di Gara, il fatturato specifico richiesto è riferito al settore di attività oggetto dell'appalto (attività bar). Tale requisito è richiesto al fine di garantire la selezione di un operatore affidabile che garantisca solidità dal punto di vista patrimoniale e prestazionale.
Cordiali saluti

PI009101-22

Buongiorno, al fine del rispetto della clausola sociale, si richiede elenco del personale impiegato dall'attuale gestore completo di qualifica, livello di inquadramento, monte ore settimanali e scatti d'anzianità. GrazieBuongiorno, il servizio bar presso l'Ospedale del Mare non è mai stato attivato sino ad ora,  per cui non è presente alcun precedente gestore né tantomeno personale già impiegato, per questo motivo all'interno del capitolato non è stata inserita la clausola sociale.
Cordiali saluti
Il RUP

PI008588-22

Preg.imi, Il file PDF denominato CAPITOLATO BAR ODM contiene al suo interno il DUVRI; pertanto si richiede la pubblicazione del Capitolato;Si comunica che, per mero errore di salvataggio è stato caricato il file del DUVRI al posto del file CAPITOLATO e pertanto è stato sostituito in data odierna con il file corretto, contenente la documentazione relativa al capitolato tecnico.
Cordiali saluti


Assistenza Ordini e Magazzino​​


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "2"
Fax +39 081 604 03 37

email: ordini@soresa.it

Segreteria


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "4"
Fax +39 081 750 00 12

email: segreteria@soresa.it

Assistenza SISTEMA INFORMATIVO APPALTI PUBBLICI IN SANITÀ​​​ - SIAPS​


dal lunedi al venerdi
dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
Tel 800 078 666 (numero verde - da telefonia fissa nazionale)​​
Tel ​+39 0892857876 (da telefonia mobile o estero)​

email: hd-siaps@soresa.it