Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

BANDO RETTIFICATO - Procedura Aperta per la conclusione di un Accordo Quadro con un solo Operatore Economico, ai sensi dell’art. 54, comma 3, del D. Lgs. 50/2016 e ss. mm. ii. per l’affidamento del servizio di “reception e portierato presso le sedi dell'Azienda Sanitaria Locale Napoli 3 Sud

A.S.L. NAPOLI 3 SUD

Domenico Tomo

€ 15.027.599,00 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Servizi

Lunedì, 16 Nov 2020, ore 15: 00

Lunedì, 30 Nov 2020, ore 12: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

Provvedimento di indizione

23/10/2020DELIBERA 746 DEL 14/10/2020

delibera n. 746 del 14.10.2020.pdf

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

AVVISO_GARA

25/10/2020Il giorno 25/10/2020, per la rimozione di refusi, sono stati sostituiti il Disciplinare di gara (modifica al par. 21) e il Capitolato tecnico (modifica ai apr. 7 e 16). Sono pubblicati, nella cartella "old", i documenti precedentemente pubblicati.

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI050265-20

Buongiorno, in riferimento alla procedura numero CIG 84645141ED avente ad oggetto l’affidamento del servizio di “reception e portierato presso le sedi dell'Azienda Sanitaria Locale Napoli 3 Sud", siamo a richiedere di chiarire e confermare che le n. 45 ore settimanali riportate nella colonna “ore contrattuali lavorate” dell’allegato – B2 – Dettaglio del personale possano ritenersi un refuso considerando quanto previsto dal CCNL di categoria richiamato, MULTISERVIZI, che prevede un monte ore settimanale max di 40 ore; diversamente restiamo in attesa di ricevere a cosa si riferiscono le n. 45 ore indicate nel sopracitato allegato. Ringraziamo anticipatamente per disponibilità e cortesia e porgiamo distinti saluti Si conferma che il dato riportato è quello trasmesso dall'OE uscente. In sede di Appalto Specifico, come previsto dalla lex specialis, verrà fornito, Richiesta Preliminare di Fornitura, il dettaglio del personale oggetto di clausola sociale corredato di tutte le informazioni di dettaglio. Ulteriori informazioni potranno essere acquisite in sede di eventuale sopralluogo.

PI049969-20

La Scrivente Società, con riferimento alla presente gara d’appalto, formula il seguente quesito: In relazione all’offerta tecnica, si chiede conferma che la copertina e l’indice siano esclusi dal computo delle 40 facciate imposto per la relazione tecnica. Si chiede altresì di chiarire, in riferimento al criterio E “Gestione delle emergenze”, se per gestione emergenze debba intendersi: •la gestione di nuove e impreviste esigenze dell’Amministrazione Contraente •l’attività di gestione delle misure di sicurezza (emergenza) di cui al punto 8.6 del Capitolato •entrambi gli aspetti Si chiede infine di confermare che da tale criterio è esclusa la trattazione delle possibili emergenze legate all’assenza del personale, in quanto già richiesta nel criterio A1. Si resta in attesa di un gentile riscontro Entrambi gli aspetti. La gestione della turnazione e delle assenze è oggetto di valutazione con il parametro A1.

PI049395-20

In riferimento ai requisiti di capacità economica e finanziaria punto 8.2 si chiede di confermare che il fatturato specifico di euro 3.000.000 è riferito alla somma dei tre anni e non è un valore per singolo anno.Si conferma alla somma degli ultimi tre esercizi finanziari, come indicato al par. 8.2 del Disciplinare di gara.

PI048958-20

La tabella del personale uscente allegata agli atti di gara riporta nella colonna “ore contrattuali lavorate a settimana”, in alcuni casi, la dicitura: “MS 5+1+1 Multis. (45h)”. Si chiede di chiarire come interpretare questa dicitura, rispetto alle ore settimanali contrattualizzate. Si ringrazia Si intende 5 giorni lavorati, 1 di smonto e 1 di riposo.

PI048474-20

Buongiorno In relazione alla procedura richiediamo il monte ore annuale dedicato al servizio In attesa Distinti saluti I massimali dell'AQ sono chiaramente indicati all'art. 3 del Disciplinare di gara.

PI048449-20

In riferimento al punto di seguito indicato a pagina 14 di 49 del Disciplinare di Gara viene riportato : 8.3 REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROFESSIONALE Il concorrente deve aver regolarmente eseguito, nell’ultimo triennio, prestazione di servizi nel settore di attività oggetto dell’appalto (da intendersi quale “Servizi di portineria” – CPV 98341120-2) presso almeno tre committenti pubblici e/o privati In merito a quanto indicato "sembra" non sia indicato un importo minimo da certificare/indicare. Per cui richiediamo di confermare che l'impresa puo' indicare i servizi analoghi richiesti eseguiti presso tre committenti pubblici e/o privati a prescindere dagli importi eseguiti Si conferma.

PI047309-20

Con specifico riferimento al Contact Center di cui al punto 9 del Capitolato tecnico si chiede di specificare se: •E’ attualmente attivo ovvero presidiato; •Dovrà essere istituito necessariamente in loco e, laddove la risposta fosse positiva, se i locali saranno messi a disposizione dall’Ente; •Le fasce orarie richieste (8-18 di tutti i giorni lavorativi) dovranno essere computate a parte ovvero sono già previste nelle ore annue a base d’asta Il Capitolato richiede che il fornitore metta a disposizione una soluzione che consenta “il corretto fluire delle comunicazioni” tra lo stesso e le amministrazioni aggiudicatrici. Tutti i costi per la predisposizione e gestione della soluzione proposta sono a carico del fornitore. Non è richiesta la presenza fisica di eventuale personale dedicato al contact center presso le strutture dell’amministrazione aggiudicatrice. Le modalità operative con cui tale servizio è organizzato sono oggetto di valutazione ai fini dell'attribuzione dei punti per la qualità.