Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO TRIENNALE DELLA FORNITURA DI GAS MEDICINALI E TECNICI DELLE ATTIVITA’ AD ESSA CONNESSE, DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI GAS MEDICALI CON REPERIBILITA’ H24 365 GIORNI/ANNO, OLTRECHÉ DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO E RIQUALIFICAZIONE PER LE NECESSITA’ DELL’ A.O.R.N. “SANT’ANNA E SAN SEBASTIANO” DI CASERTA

A.O. "SANT'ANNA E SAN SEBASTIANO"

Marisa Di Sano

€ 1.614.469,21 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Forniture

Martedì, 21 Mag 2019, ore 12: 00

Giovedì, 6 Giu 2019, ore 12: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato
Esiti non presenti...

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato
Esiti non presenti...

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI007082-19

Disciplinare di Gara, art. “15.3.2 – DOCUMENTAZIONE A CORREDO - punto 1) SCHEDA CIG - GARANZIA - CONTRIBUTO A.N.AC.” di cui al paragrafo 10 debitamente compilato” Si chiede di chiarire se il richiamo alla scheda menzionata al punto 1) dell’art. 15.3.2 del Disciplinare sia un mero refuso, considerato peraltro che il citato paragrafo 10) riguarda il subappalto. TRATTASI DI MERO REFUSO, SICCHE' IL RINVIO E' AL PARAGRAFO 12, COME PERALTRO VIENE IMMEDIATAMENTE IN EVIDENZA DALLA CONSULTAZIONE DELL'INDICE DEL DISCIPLINARE.

PI007036-19

Considerato che il disciplinare di gara al punto 15.2 - DOCUMENTO DI GARA UNICO EUROPEO – lett. e) richiama espressamente il comunicato del Presidente dell’ANAC dell’8 novembre 2017, in virtù del quale “le attestazioni di cui all’art.80, comma 1, lettere a), b), c), d), e), f), g), comma 2 e comma 5, lettere l), del Codice, devono essere rese, utilizzando l’allegato “A2 – DGUE”, oltre che per il legale rappresentante dell’impresa Concorrente o, comunque, per il soggetto che sottoscrive l’istanza di partecipazione, anche per tutti i soggetti indicati al comma 3 dell’art.80, ivi compresi quelli cessati dalla carica nell’anno antecedente la data di pubblicazione del bando di gara, indicando i dati identificativi degli stessi nell’Allegato “A2BIS – INTEGRAZIONE DGUE” di cui al susseguente art. 15.3.1.” Si chiede conferma che il modello A1bis non debba essere prodotto e che il relativo richiamo che ne fa il disciplinare a pag. 12 e la relativa presenza nella documentazione di gara debbano considerarsi un mero refuso, stante la contraddittorietà di una eventuale richiesta di compilazione di tale allegato sia con quanto disposto nel comunicato ANAC dell’08/11/2017, richiamato dallo stesso disciplinare, sia in considerazione della funzione del DGUE di semplificare e ridurre gli oneri di produzione documentale, che altrimenti verrebbe completamente disattesa. LA CORRETTA COMPILAZIONE DELL'ALLEGATO A/2 - DGUE E DELL'ALLEGATO A2BIS - INTEGRAZIONE AL DGUE SODDISFA LA RICHIESTA DOCUMENTALE DI CUI AL PUNTO 15.2 DEL DISCIPLINARE DI GARA. PERTANTO LA COMPILAZIONE DELL'ALLEGATO A/1 BIS E' FACOLTATIVA.

PI006837-19

OGGETTO: Procedura aperta per l’affidamento triennale della fornitura di gas medicinali e tecnici e del servizio di gestione e manutenzione degli impianti e dei lavori di adeguamento normativo. Gara n. 7380515 In riferimento alla procedura in oggetto ed alla documentazione di gara tutta pubblicata sul sito internet SO.RE.SA., con la presente siamo a chiedere i seguenti chiarimenti. TERMINI DI SCADENZE In base a quanto pubblicato in GU.CEE. a rettifica del Bando di gara pubblicato in data 28 marzo u.s., chiamo a chiedere di meglio precisare i termini stabiliti per le diverse scadenze in quanto, come riassunto nella tabella che segue: Documento Scadenza Chiarimenti Scadenza Pubblicazione Risposte Ai Quesiti Scadenza Presentazione Offerte Data apertura offerte Gazzetta CEE del 28/03/2019 30/04/2019 h. 16.00 07/05/2019 h. 16.00 23/05/2019 h. 12.00 28/05/2019 h. 10.00 Gazzetta CEE del 23/04/2019 21/04/2019 h. 16.00 21/05/2019 h. 16.00 06/06/2019 h. 10.00 11/06/2019 h. 10.00 Disciplinare di Gara 27/05/2019 31/05/2019 06/06/2019 h. 12.00 11/06/2019 h. 10.00 Piattaforma SO.RE.SA. 21/05/2019 h. 12.00 28/05/2019 h. 17.00 06/06/2019 h. 12.00 Come si noterà ci sono molte difformità sia negli orari che nei giorni di scadenza delle attività propedeutiche alla corretta partecipazione alla procedura di gara. Siamo inoltre a segnalare che, secondo quanto previsto dal Disciplinare di Gara all’art. 9, la richiesta per l’effettuazione del sopralluogo “dovrà essere inviata entro 15 (quindici) giorni dalla data di scadenza per la presentazione delle offerte”, corrispondente al 22/05/2019. In tal modo, il sopralluogo, indispensabile ai fini della formulazione dell’offerta e di eventuali quesiti emersi a seguito dello stesso, potrebbe essere effettuato delle Ditte Concorrenti successivamente al termine (indicato sulla Piattaforma So.re.sa) per la presentazione dei chiarimenti. Al fine di permettere una corretta partecipazione alle aziende interessate, Vi invitiamo a chiarire in modo univoco sia le date che gli orari di scadenza delle diverse attività sopra indicate (incluso il sopralluogo). SCADENZE DI GARA: - 21.05.2019 ORE 12:00 TERMINE ULTIMO PER LE RICHIESTE DI CHIARIMENTI - 28.05.2019 ORE 17:00 TERMINE ULTIMO PER LA PUBBLICAZIONE DEI CHIARIMENTI - 06.06.2019 ORE 12:00 SCADENZA PRESENTAZIONE OFFERTE - 22.05.2019 ORE 12:00 SCADENZA PER RICHIESTA SOPRALLUOGO - 11.06.2019 ORE 10:00 SEDUTA PUBBLICA