Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DELL’APPALTO DI PROGETTAZIONE, ESECUZIONE DEI LAVORI E FORNITURA DI SERVIZI INTEGRATI PER LA GESTIONE, CONDUZIONE E MANUTENZIONE DEL NUOVO PRESIDIO OSPEDALIERO SAN ROCCO DI SESSA AURUNCA (CE)

SoReSa SPA

Sibilio Massimo

€ 110.653.378,07 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Servizi

Domenica, 29 Set 2024, ore 18: 00

Venerdì, 18 Ott 2024, ore 13: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

Provvedimento di indizione

20/06/2024Determinazione n. 154 del 20/06/2024 - indizione

Determinazione n.154 del 2024 indizione procedura aperta ospedale di Sessa Aurunca.pdf

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato
Esiti non presenti...

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI086776-24

Buongiorno,considerato la complessità e la pluralità dei requisiti richiesti al fine della partecipazione alla procedura di gara e della pluralita' di soggetti che dovranno partecipare all'eventuale raggruppamento di operatori economici per soddisfare tale requisiti si richiede se sia possibile concedere una proroga al termine ultimo di presentazione della richiesta di sopralluogo la quale come specificato al punto 11 deve essere effettuata entro 30gg dalla data di pubblicazione della procedura (20/06/2024) e quindi entro il 20/07/2024Si specifica che non è prevista alcuna proroga  in quanto come da disciplinare paragrafo 11  il sopralluogo  "può essere effettuato da un rappresentante legale/procuratore/direttore tecnico di uno degli operatori economici raggruppati, aggregati in rete o consorziati o da soggetto diverso, purché munito della delega di tutti detti operatori. In alternativa l’operatore raggruppando/aggregando/consorziando può effettuare il sopralluogo singolarmente". 
cordiali saluti

PI085971-24

Nella documentazione di gara non è presente lo Schema di Contratto. Anche nel documento "OSA-PD-DG-R-16-C_Capitolato Speciale D'Appalto e allegato schema di contratto" l'allegato Schema di Contratto risulta essere assente. Si chiede cortesemente di condividere tale documentoSi comunica come richiesto che è stato inserito lo schema di contratto tra gli atti di gara 

PI084955-24

Buongiorno, con riferimento alla garanzia provvisoria, si richiede di voler chiarire se il beneficiario della stessa debba essere l’ASL Caserta oppure la centrale di committenza So.Re.Sa. S.p.a. In attesa di un cortese riscontro, si porgono cordiali saluti Il beneficiario della garanzia provvisoria dovrà essere la centrale di committenza So.Re.Sa. spa

PI080091-24

Con riferimento ai requisiti di cui ai paragrafi 7.4.1 e 7.4.2. si chiede di confermare che in caso di partecipazione in RTI il possesso dei requisiti possa essere soddisfatto dall’RTI nel complesso. Si ringrazia Si conferma

PI080090-24

Con riferimento al requisito di Capacità Tecnica e Professionale di cui al paragrafo 7.4.2., a seguito della specifica “Si precisa che per analoghi si intendono servizi di cui al periodo precedente, ciascuno di importo annuo pari al valore stimato del presente appalto (€ 2.479.438,07)” si chiede di chiarire se la somma di € 2.497.438,07 è da intendersi come valore medio annuo maturato dal concorrente nel triennio di riferimento. Si ringrazia. Come indicato al par. 7,4,2 del Disciplinare di gara "si precisa che per analoghi si intendono i servizi di cui al periodo precedente, ciascuno di importo annuo pari al valore stimato del presente appalto (€ 2.479.438,07)". Quindi ogni servizio dichiarato deve essere di importo almeno pari ad € 2.479.438,07

PI080088-24

Con riferimento al requisito di Capacità economico finanziaria di cui al paragrafo 7.4.1., atteso che la comprova del requisito può essere fornita “per le società di capitali mediante bilanci, o estratti di essi, approvati alla data di scadenza del termine per la presentazione delle offerte corredati della nota integrativa” si chiede di confermare che una società di capitali, producendo un bilancio ordinario nel quale venga rappresentato il fatturato relativo ai “Servizi tecnico manutentivi” senza alcuna specifica della natura patrimoniale edilizia a cui il valore di esercizio si riferisce, soddisfi il suddetto requisito tenuto conto, altresì, che il bilancio sociale viene redatto in perfetta aderenza alle disposizioni di cui alla IV Direttiva CEE la quale non prevede alcuna specifica indicazione della tipologia di servizi cui detto valore si riferisce. Si ringrazia. Si chiarisce che, ai sensi del par. 7.4.1, è sempre possibile comprovare il requisito mediante dichiarazione resa, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 47 del decreto del Presidente della Repubblica n. 445/2000, dal soggetto o organo preposto al controllo contabile della società ove presente (sia esso il Collegio sindacale, il revisore contabile o la società di revisione), attestante la misura (importo) del fatturato dichiarato in sede di partecipazione

PI079891-24

Con riferimento al punto 7.4 REQUISITI PER IL SERVIZIO DI GESTIONE, CONDUZIONE E MANUTENZIONE del Disciplinare di Gara, si avanzano le seguenti richieste di chiarimento: - se è corretta l'interpretazione di chi per la scrivente impresa, ovvero che: 1) il requisito relativo ai 2 servizi analoghi, nel caso il concorrente sia un raggruppamento temporaneo di imprese, può essere posseduto "complessivamente", quindi, 1 servizio possa essere stato eseguito da un componente il raggruppamento ed 1 da un altro; 2) al fine della determinazione dell'importo annuo è corretto considerare sia i fatturati derivanti dalle attività di ordinaria che straordinaria manutenzione. Restando in attesa di cortese riscontro, l'occasione è gradita per porgere cordiali saluti. 1) si conferma; 2) si conferma

PI075588-24

Con riferimento al requisito di cui al par. 7.4.2 del Disciplinare ("Requisiti di Capacità Tecnica e Professionale") si chiede conferma che nei servizi analoghi rientri, oltre a quella ordinaria, anche la manutenzione straordinaria svolta nell'ambito di contratti aventi sempre ad oggetto servizi di gestione, conduzione e manutenzione edile/impiantistica in ambito ospedaliero si conferma

PI071738-24

Si prega di specificare la disciplina relativa alla ripartizione, tra mandante e mandataria, dei requisiti di cui ai parr. 7.4.1 e 7.4.2 del Disciplinare qualora si partecipasse in RTI (precisamente in sub-RTI mandante del RTI generale lavori+servizi)Si specifica che i requisiti di cui ai parr. 7.4.1 e 7.4.2. devono essere posseduti dal raggruppamento nel complesso, secondo quanto previsto dall'art. 68 D.Lgs. n. 36/2023. 


Assistenza Ordini e Magazzino​​


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "2"

email: ordini@soresa.it

Segreteria


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "4"

email: segreteria@soresa.it

Assistenza SISTEMA INFORMATIVO APPALTI PUBBLICI IN SANITÀ​​​ - SIAPS​


dal lunedi al venerdi
dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
Tel 800 078 666 (numero verde - da telefonia fissa nazionale)​​
Tel ​+39 0892857876 (da telefonia mobile o estero)​

email: hd-siaps@soresa.it