Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

BANDO RETTIFICATO - II° APPALTO SPECIFICO PER LA FORNITURA DI MEDICAZIONI GENERALI OCCORRENTI ALLE AA.SS. DELLA REGIONE CAMPANIA

SoReSa SPA

Cannavale Lucio

€ 22.156.843,84 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Forniture

Venerdì, 24 Giu 2022, ore 12: 00

Venerdì, 8 Lug 2022, ore 12: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato
Esiti non presenti...

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

AVVISO_GARA

23/06/2022Si avvisano gli spettabili concorrenti che le campionature dovranno essere consegnate, dal lunedì al venerdì, entro e non oltre le ore 15:00. Il giorno 08/07/2022, termine ultimo per la presentazione delle offerte, il termine per la consegna è fissato tassativamente alle ore 12:00

AVVISO_GARA

10/06/2022Si avvisano gli spettabili concorrenti che le campionature dovranno essere consegnate, dal lunedì al venerdì, entro e non oltre le ore 15:00. Il giorno 01/07/2022, termine ultimo per la presentazione delle offerte, il termine per la consegna è fissato tassativamente alle ore 12:00

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI057253-22

Capitolato Tecnico, Articolo 5 “Suddivisione dei lotti”, 5.1 Caratteristiche tecniche minime dei prodotti A pagina 4 viene precisato che relativamente alle misure delle medicazioni viene ammessa una tolleranza del ± 10%: si chiede cortesemente a codesto Spettabile di Ente di estendere la tolleranza al ± 20%. La motivazione di questa richiesta è motivata dal fatto che in diversi lotti la tolleranza massima ammessa non permette un’ampia partecipazione alla procedura in oggetto, non permettendo la partecipazioni ad aziende con prodotti che rispondono alla descrizione e destinazione d’uso richiesta, con misure che rispondono agli standard più diffusi e utilizzati, ma che non rientrano nelle misure indicative indicate nei documenti di gara proprio per lo stretto intervallo ammesso per la tolleranza. A titolo di esempio vi segnaliamo questo caso oLe misure richieste per la voce 1 del lotto 4 “bende elastiche all’ossido di zinco”: la misura richiesta è di “10 cm x 5 m”. A nostra conoscenza per questa tipologia di benda, oltre alla misura della voce 2 “10 cm x 7 m”, la più utilizzata a livello europeo, e quindi presente nel nostro assortimento, è di “8 cm x 5 m”, ma l’intervallo di tolleranza non permette di poter offrire questa misura. Si confermano le tolleranze massime riportate nel Capitolato Tecnico al punto 5.1

PI057249-22

per quanto riguarda la composizione della benda del lotto 13: è indispensabile la fibra poliammidica o a parità di caratteristiche si può presentare un articolo contenente la percentuale di cotone richiesta ma insieme ad altre fibre?Lotto 13: Si conferma il dettato del Capitolato Tecnico

PI057247-22

In riferimento al lotto 17 ed al lotto 18 richiamate un cnd che riguarda le bende adesive. Indicate poi nel capitolato tecnico che devono essere autoadesive. Confermate la tipologia di benda?Per "autoadesiva" si intende la capacità di una benda adesiva  di aderire a se stessa o ad altra superficie per semplice contatto. Si conferma pertanto la caratteristica di autoadesività

PI054980-22

8.Relativamente alla Campionatura richiesta, considerate le criticità attuali negli approvvigionamenti dovute a lock-down in Cina e ai ritardi nella Logistica per i motivi che tutti conosciamo, considerato che trattasi di Procedura tramite SDA che prevede tempi più breve nell’espletamento della Gara, si chiede di prorogare i termini per la presentazione della campionatura così da consentire a tutti gli operatori economici interessati di avere il tempo strettamente necessari alla presentazione di quanti richiesto dagli atti di Gara.Si informa lo spett. Operatore Economico che, come da Determinazione n. 128 del 23/06/2022, il termine di presentazione delle offerte è stato differito al giorno 08/07/2022

PI054979-22

7.Relativamente ai parametri a punteggio in riferimenti ai vs Lotto 12-13-14, si chiede di specificare come verranno attribuiti i punteggi relativi al parametro “Percentuale di cotone - Verrà attribuito il maggior punteggio al campione con la maggiore percentuale di cotone riportata nella composizione in scheda tecnica, superiore alla percentuale minima richiesta”.7) Lotti 12-13-14: i punteggi verranno attribuiti proporzionalmente in base alle percentuali di cotone (superiori alle percentuali minime richieste) riportate nelle schede tecniche delle medicazioni offerte

PI054978-22

6.Relativamente al vs lotto 6 sublotto 1, si chiede se è possibile accettare una benda di dimensioni 5 cm x 4/5 metri invece che di 4 cm x 4/5 metri.6) Lotto 6, sublotto 1:
come riportato nel Capitolato Tecnico al par. 5.1, "relativamente alle misure delle medicazioni, ai valori percentuali e alle tempistiche indicate, è ammessa la tolleranza del ± 10%", si ribadisce che le misure delle medicazioni offerte devono rientrare nella tolleranza prevista.

PI054977-22

5.Nel Capitolato Tecnico al Paragrafo 5.1 Caratteristiche tecniche minime dei prodotti viene indicato “Nel caso di valori ricompresi in uno specifico intervallo oppure maggiori o minori di un dato valore di riferimento, del titolo del tessuto, del titolo del filato, o dei valori riportati in F.U., non verrà ammessa alcuna tolleranza.”. Pertanto qualora sono richiesti Prodotti con un Titolo del Tessuto 12/8 e un Titolo del Filato 32/40, trova applicazione la Tolleranza del ±10% o non vi è ammessa alcuna tolleranza?5) Capitolato Tecnico, Paragrafo 5.1: si conferma quanto previsto al par. 5.1, ovvero: "Nel caso di valori ricompresi in uno specifico intervallo oppure maggiori o minori di un dato valore di riferimento, del titolo del tessuto, del titolo del filato, o dei valori riportati in F.U., non verrà ammessa alcuna tolleranza."

PI054976-22

4.Relativamente al vs Lotto n. 1 e 2, nel Capitolato Tecnico tra le Caratteristiche che le Bende devono presentare vi è indicato che le stesse devono poter essere “sterilizzabile (indicare in scheda tecnica metodica, tempi e norma UNI EN di riferimento)”. Si chiede di confermare se quanto sopra riportato trattasi di refuso.4) Lotti 1 e 2: si conferma il requisito minimo

PI054975-22

3.Nel Capitolato Tecnico al Paragrafo 5.1 Caratteristiche tecniche minime dei prodotti viene indicato “…relativamente alle misure delle medicazioni, ai valori percentuali e alle tempistiche indicate, è ammessa una tolleranza del ±10%”. Si chiede di voler meglio chiarire cosa si intende con “…alle tempistiche indicate…”. È ammessa una tolleranza su quali tempistiche?3) Capitolato Tecnico, Paragrafo 5.1: nei requisiti minimi, per alcuni lotti sono riportati delle specifiche tempistiche per le quali è consentità la tolleranza del 10%. A mero titolo di esempio, se per un dato requisito nel Lotto X il tempo massimo previsto è 10 minuti, è ammessa una tolleranza del 10%, ovvero 1 minuto

PI054974-22

2.Il “CAMPO F” nella piattaforma SIAPS risulta essere un campo obbligatorio nonostante nella Lettera di Invito al Paragrafo 14. OFFERTA TECNICA è indicato “…laddove previsto”. Si chiede pertanto di voler chiarire cosa vada inserito qualora il dispositivo non necessiti di scheda di sicurezza.2) Campo "F": nel campo si deve inserire la scheda di sicurezza, laddove prevista; qualora non fosse prevista per il dispositivo offerto, si deve allegare opportuna dichiarazione attestante l'assenza del documento richiesto

PI054973-22

Relativamente al vs Lotto n. 50, nella descrizione delle Caratteristiche che il prodotto deve avere, viene indicato che “Le salviette devono essere confezionate singolarmente in confezioni resistenti alla rottura e tali da garantire il contenuto da potenziali inquinamenti, facilmente apribili e maneggiabili, contenenti indicativamente 12 unità”. 1a Si chiede se la dicitura “…confezionate singolarmente…” trattasi di refuso. 1b Qualora trattasi di refuso si chiede di voler accettare un confezionamento che vada da un minimo di 12 unità ad un massimo 50, al fine di voler favorire una più ampia partecipazione in linea con i principi generali del codice sulla Favor Partecipationis.
1a) Lotto 50: relativamente alla dicitura “…confezionate singolarmente…” trattasi di refuso;
1b)  Lotto 50: il numero di unità riportate è puramente indicativo.

PI054851-22

LOTTO 15 il prezzo a base d'asta si riferisce alla singola benda o si tratta di un refuso? Lotto 15: si conferma che il prezzo a base d'asta è riferito alla UM = PEZZO

PI054817-22

1) Chiarimento generale Si segnala che la Determinazione DG n. 118 è del 09/06/2022, i chiarimenti vengono richiesti entro il 16/06/2022, quindi solo 7 giorni dopo la determina, ed infine la scadenza per la presentazione della gara è il 1/07/2022, quindi solo 22 giorni dopo la determina. La procedura è relativa a 50 lotti e per molti di questi viene richiesta una campionatura da inviare entro la scadenza per la presentazione dell'offerta. Si richiede che venga considerato un posticipo della scadenza per la presentazione dell'offerta. 2) LOTTO 8 Si richiede di aumentare la base d'asta in quanto non corrisponde alle attuali condizioni di mercato. 1) Si informa lo spett. Operatore Economico che, come da Determinazione n. 128 del 23/06/2022, il termine di presentazione delle offerte è stato differito al giorno 08/07/2022
2) Lotto 8: Si conferma la Base d'Asta

PI054771-22

CAMPIONATURA: - lotto 4, mi confermate gentilmente che anche se il prodotto è veduto singolarmente è necessario inviare una campionatura di 10 bende? - lotto 8 mi confermate che è richiesta una campionatura di 10 conf. di rete tubolare 25 mt in trazione per un totale di 250 mt?
1) Lotto 4: si conferma la richiesta di n. 10 confezioni singole come campionatura
2) Lotto 8: si conferma la richiesta di n. 10 confezioni singole come campionatura

PI054768-22

LOTTO 37: ZAFFI PER TAMPONAMENTO SENZA FILO RX STERILI Nella colonna "Misure indicative" nell'allegato 4 vengono riportate le seguenti misure: 5x5 cm 7x5 cm 10x5 cm Chiediamo conferma che si tratti di refuso in quanto le misure dovrebbero essere le seguenti: cm 5x5 m cm 7 x 5 m cm 10 x 5 m LOTTI 39 E 40 Nella descrizione del lotto nell'allegato 4 si parla di tamponi di garza con filo rx NON sterili, mentre nel capitolato tecnico al paragrafo "confezionamento" si fa riferimento a prodotti sterili, si chiede di chiarire se vogliate il prodotto Sterile o non sterile, e di conseguenza chiediamo di rettificare la documentazione di gara
1) Lotto 37: Trattasi di refuso. Le misure corrette sono riportate nel Capitolato Tecnico
2) lotti 39 e 40: si conferma che i tamponi richiesti sono NON STERILI

PI054732-22

LOTTO 8: è possibile partecipare con rete tubolare da 25 mt in trazione per tutti i calibri?Lotto 8: si conferma quanto disposto nella documentazione di gara

PI054533-22

Lotto 17 e Lotto 18 in riferimento ai 2 lotti in questione, poniamo la stessa domanda, ovvero: riferendosi all'Allegato A4, colonna "Descrizione", si parla in entrambi i casi di "Bende elastiche compressive ADESIVE". Nella sezione "Caratteristiche minime" del Capitolato Tecnico però, per entrambi i lotti viene chiesto una benda "AUTO ADESIVA, non su cute e peli". Chiediamo quindi se le 2 bende in questione (lotto 17 e lotto 18) devono essere adesive o auto adesive.Si conferma la definizione "autoadesiva" 

PI054521-22

Lotto 16: in riferimento al lotto in questione, è possibile presentare una benda con le stesse caratteristiche, destinazione d'uso, misure di quella da voi richiesta ma non in cotone (min 80%) bensì in tessuto non tessuto (91% Polipropilene, 9% elastane)?Lotto16: si conferma la composizione indicata nel Capitolato Tecnico.

PI054519-22

Lotto 15: ci confermate che il prezzo a base d'asta del lotto in questione indicato nell'Allegato A4 ha come unità di misura il pezzo e non il metro?Lotto 15: si conferma che il prezzo a base d'asta è riferito alla UM = PEZZO.

PI054512-22

si chiede al fine di poter partecipare alla procedura, di preparare la campionatura e la sua spedizione nei termini stabiliti, si chiede un posticipo di scadenza presentazione offerte.Si informa lo spett. Operatore Economico che, come da Determinazione n. 128 del 23/06/2022, il termine di presentazione delle offerte è stato differito al giorno 08/07/2022

PI054482-22

LOTTO 6 Si segnala che la base d'asta risulta bassa per la tipologia di benda richiesta. LOTTO 8 Si chiede conferma che la benda a rete sia effettivamente richiesta latex free. Segnaliamo che le forniture attuali, relative alal precedente gara, sono state aggiudicate con lattice. LOTTO 13 Si segnala che la base d'asta risulta bassa per la tipologia di benda richiesta. LOTTO 14 Si segnala che la base d'asta risulta bassa per la tipologia di benda richiesta. LOTTO 39 I tamponi con filo di bario solitamente vengono richiesti sterili, confezionati in blister singoli o doppi. Confermate che i tamponi richiesti sono NON sterili, con filo di bario? Se così fosse devono essere confezionati in blister da 10 pz. pronti per la sterilizzazione? Se li volete sterili, il confezionamento deve essere singolo o doppio?
Lotto 6: si conferma la Base d'Asta;
Lotto 8: trattasi di refuso
Lotto 13: si conferma la Base d'Asta;
Lotto 14: si conferma la Base d'Asta;
Lotto 39: si conferma il dettato del Capitolato Tecnico.

PI054432-22

molti dei lotti presenti in questo Appalto riguardano articoli di cui siamo i fabbricati ma, siamo a segnalarVi che i prezzi indicati come Base d'Asta sono molto bassi e non sono aggiornati con gli aumenti che le aziende produttrici hanno dovuto subire negli ultimi 30 mesi. Questa situazione ci nega la possibilità di partecipare a quei lotti. Chiediamo la disponibilità a rivedere i prezzi dei lotti n.20-24-25-26-27-28-29-31-33-35.Si confermano le basi d'Asta

PI054427-22

in riferimento al lotto nr.34 segnaliamo che: 1) l'Allegato A4 riporta nella colonna Prezzo Base d'Asta dei prezzi che decrescono con il salire delle taglie: è probabile che siano stati invertiti? 2a) riteniamo che l'indicazione "immobilizzazione e sostegno provvisorio di arti superiori e inferiori" sia troppo generico; chiediamo che il fabbisogno e i prezzi vengano suddivisi nei vari segmenti: gomito, palmare, gambale con piede, gambale senza piede e non solo in Small, Medium, Large, Extra-large. 2b) In alternativa chiediamo di poter rispettare la base d'asta solo nel valore totale del lotto e non per singolo Sub.
1) Si conferma l'inversione dei valori (Prezzo Base d'Asta per UM, Fabbisogni (36 mesi), Valore a Base d'Asta)  attribuiti alla misura "SMALL" con quelli della misura "EXTRA LARGE"; pertanto i valori corretti vanno intesi come da tabella allegata
2a) Lotto 34: si conferma il dettato del Capitolato Tecnico
2b) Lotto 34: si conferma il rispetto della Base d'Asta per singolo sub-lotto

Lotto 34.pdf

PI054194-22

In riferimento al lotto n. 49, la scrivente segnala che la base d’asta per il prodotto oggetto dell’appalto è molto inferiore rispetto al prezzo medio di mercato nazionale che risulta essere tra i 9 e i 9,5 euro/ml. Si richiede, pertanto, di rivedere la base d’asta al fine di consentire la partecipazione a più operatori economici. Si conferma la base d'Asta

PI054155-22

LOTTO 49 La scrivente chiede ragguagli in merito alla determinazione della base d'asta del lotto 49 in quanto molto inferiore rispetto al prezzo medio di mercato che oscilla intorno ai 9 euro/ml. Si richiede, pertanto, l'aumento della base d'asta al fine di consentire la libera partecipazione a tutti gli operatori economici. Si fa presente, inoltre, che sebbene la descrizione rientri nella categoria merceologica "spray protettivi e lubrificanti, gel, liquidi e crema", trattasi di tecnologia di recente introduzione che ha una finalità curativa e non solo protettiva. Questa tecnologia viene già acquistata da alcuni Enti della Regione Campania e non ai prezzi sopra riportati. Si conferma la base d'Asta

PI053893-22

Ci confermate che le Certificazioni (es. CE, ISO...) possono essere inviate direttamente in lingua originale (inglese)?Come riportato alla pag. 30 della Lettera di Invito: "Tutta la documentazione da produrre deve essere in lingua italiana o, se redatta in lingua straniera, deve essere corredata da traduzione in lingua italiana. In caso di contrasto tra testo in lingua straniera e testo in lingua italiana prevarrà la versione in lingua italiana, essendo a rischio del concorrente assicurare la fedeltà della traduzione"

PI053875-22

1) Con riferimento all'Allegato 6 Questionario tecnico si segnala che il file non consente di spuntare le caselle. Pertanto confermate che le caselle non devono essere spuntate con una X, e che devono essere compilate solo le sezioni "Documento" "da pag." "a pag."? 2) E' consentito presentare direttamente in lingua inglese: Certificati CE, Certificati di qualità, Dich. di conformità, Attestazioni latex free, letteratura scientifica?1) Con Riferimento all'Allegato A6 si conferma che si devono compilare esclusivamente le sezioni "Documento", "da pag.", "a pag."
2) Come riportato alla pag. 30 della Lettera di Invito: "Tutta la documentazione da produrre deve essere in lingua italiana o, se redatta in lingua straniera, deve essere corredata da traduzione in lingua italiana. In caso di contrasto tra testo in lingua straniera e testo in lingua italiana prevarrà la versione in lingua italiana, essendo a rischio del concorrente assicurare la fedeltà della traduzione"


Assistenza Ordini e Magazzino​​


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "2"
Fax +39 081 604 03 37

email: ordini@soresa.it

Segreteria


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "4"
Fax +39 081 750 00 12

email: segreteria@soresa.it

Assistenza SISTEMA INFORMATIVO APPALTI PUBBLICI IN SANITÀ​​​ - SIAPS​


dal lunedi al venerdi
dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
Tel 800 078 666 (numero verde - da telefonia fissa nazionale)​​
Tel ​+39 0892857876 (da telefonia mobile o estero)​

email: hd-siaps@soresa.it