Accesso all'area riservata

Sanità Digitale

 Sanità Digitale


Il Governo con la Strategia per la crescita digitale e Agid con il Piano Triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione  hanno definito le azioni di intervento dedicate all'ecosistema della sanità digitale e le principali soluzioni finalizzate a migliorare i servizi sanitari, limitare  sprechi e inefficienze, migliorare il rapporto costo-qualità dei servizi sanitari, ridurre le differenze tra i territori. 


 
Ecosistema Sanità 
All'interno del Piano Triennale, per l'Ecosistema Sanità, sono stati evidenziati tre progetti a titolo esemplificativo:
  1. Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE), come esempio di infrastruttura abilitante:
  2. Centro unico di prenotazione (CUP), come esempio di semplificazione dell'interazione tra la Pubblica Amministrazione e il cittadino
  3. Telemedicina, come esempio del rapporto con il territorio

Fascicolo sanitario elettronico 
È lo strumento attraverso il quale il cittadino può tracciare, consultare e condividere la propria storia sanitaria. La norma stabilisce che l'infrastruttura del FSE gestisca l'insieme dei dati e dei documenti digitali di tipo sanitario e socio-sanitario generati da eventi clinici presenti e trascorsi riguardanti l'assistito.

Centro unico di prenotazione (CUP)
È il sistema centralizzato informatizzato per la prenotazione unificata delle prestazioni, per favorire l'accessibilità dell'assistenza e la riduzione dei tempi di attesa. Per approfondimenti, consultare le Linee Guida Nazionali 

Telemedicina
È il progetto per offrire servizi che migliorino la fruibilità delle cure, dei servizi di diagnosi e della consulenza medica a distanza, oltre al costante monitoraggio di parametri vitali. Per approfondimenti, consultare le Linee Guida Nazionali 

Tessera sanitaria
La Tessera sanitaria (TS) abilita all'accesso delle prestazioni sanitarie erogate dal SSN su tutto il territorio nazionale ed è Tessera di assicurazione malattia ai fini del riconoscimento dell'assistenza sanitaria nei Paesi UE, oltre a fungere da codice fiscale. Per maggiori informazioni consultare il sito del Sistema TS  

Ricette digitali
Costituiscono un processo verso la completa dematerializzazione delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche cartacee, sostituendole con gli equivalenti documenti digitali, su tutto il territorio nazionale.  

Dematerializzazione dei referti medici e delle cartelle cliniche 
La dematerializzazione dei referti medici e delle cartelle cliniche è un processo che ha come obiettivo la creazione di un flusso di documenti digitali aventi pieno valore giuridico che porterà alla sostituzione di tutti gli equivalenti cartacei, allo scopo migliorare i servizi ai cittadini.  In questo contesto sono state redatte le "Linee guida per la Dematerializzazione del Consenso Informato in Diagnostica per Immagini", redatte in collaborazione con la Società italiana di Radiologia Medica e Interventistica (SIRM).