Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

Fornitura triennale di dispositivi medici da somministrazione, prelievo e raccolta e aghi cannula venosi periferici con sistema di sicurezza.

A.O.U. "LUIGI VANVITELLI"

GIULIA ESPOSITO

€ 1.969.278,00 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Forniture

Domenica, 31 Gen 2021, ore 14: 00

Mercoledì, 10 Feb 2021, ore 14: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato
Esiti non presenti...

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato
Esiti non presenti...

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI003378-21

Buongiorno, si chiede cosa debba essere inserito nel campo: Relazione Tecnica Aggiuntiva. Grazie in anticipo, cordiali saluti,Si precisa che il campo Relazione Tecnica Aggiuntiva non va compilato obbligatoriamente. Gli operatori economici che lo ritengono, possono inserire eventuali certificazioni, dichiarazioni di unicità o esclusività, studi clinici o altro.

PI003088-21

Buongiorno, siamo a far notare che con la rettifica effettuata con il chiarimento “Risposta PI003048-21” ed eliminando la caratteristica di attivazione “passiva” del sistema di sicurezza, si è ulteriormente favorito il dispositivo di un unico operatore economico. Altresì il prodotto indicato VENOPIC 1 SMART o equivalente non presenta la caratteristica che il sistema di sicurezza che permetta il “COMPLETO INCAPSULAMENTO DEL CORPO DELL'AGO". Pertanto si chiede di attribuire i 10 punti in maniera differente, secondo il principio di libera concorrenza, dato gli altri concorrenti presentano un dispositivo che permette la copertura della sola punta dell’ago e non otterrebbero il pieno punteggio. Distinti saluti.SI rettifica la descrizione del lotto n. 42 come segue: 42ago cannula monovia, con alette, con sistema di sicurezza misura da g14 x45 mm 1500 € 151.800,00 8591671732 ago cannula monovia, con alette, con sistema di sicurezza misura da g16 x45 mm 18000 ago cannula monovia, con alette, con sistema di sicurezza misura da g18 x45 mm 90000 ago cannula monovia, con alette, con sistema di sicurezza misura da g20 x32 mm 90000 ago cannula monovia, con alette, con sistema di sicurezza misura da g22 x25 mm 90000 ago cannula monovia, con alette, con sistema di sicurezza misura da g24 x19 mm 90000 All'uopo si allega nuovamente il file delle Specifiche tecniche e fabbisogno rettificato

SPECIFICHE TECNICHE E FABBISOGNO RETTIFICATO.pdf

PI003081-21

Buongiorno, con la presente siamo a chiedere il presente chiarimento: LOTTI 18 E 19) all'interno della descrizione tecnica di entrambi i lotti indicate la presenza di "..UN PERFORATORE.." e "..2 attacchi spike..". Potete chiarire cosa intendete per 2 attacchi spike essendo previsto 1 perforatore. Rimaniamo in attesa di una Vostra pronta e cortese risposta e cogliamo l'occasione per porgere Distinti salutiIn riferimento ai lotti nn. 18 e 19 si precisa che la dicitura "possedere minimo 2 attacchi spike" è un refuso e, pertanto, si chiede di non tenerne conto.

PI002912-21

Gentili, vogliate pubblicare l'allegato "SPECIFICHE TECNICHE E FABBISOGNO" con la colonna indicante il numero di campioni da presentare, attualmente mancante. In attesa di cortese riscontro, cordiali saluti.In riferimento alla campionatura da presentare, si precisa che quanto indicato all'art. 16 del Disciplinare "le quantità della campionatura da presentare sono nella colonna dell’allegato 1 ”Specifiche tecniche e fabbisogno" costituisce un refuso. Si precisa, inoltre, che la predetta dicitura viene sostituita come segue: Entro i termini stabiliti per la presentazione delle offerte, le ditte concorrenti sono tenute ad inviare all’indirizzo indicato in capitolato, con plico a parte, n. 2 campioni per ciascun articolo offerto. Qualora la Commissione Giudicatrice lo ritenga necessario al fine di verificare qualità e funzionalità dei dispositivi, le ditte partecipanti alla gara dovranno consegnare a titolo gratuito ulteriore campionatura. si allega il Disciplinare di gara modificato

disciplinare modificato.pdf

PI002907-21

Buongiorno siamo a richiedere il seguente chiarimento in merito ai criteri di valutazione del lotto 42. Saranno assegnati 10 punti sulle caratteristiche aggiuntive a garanzia di sicurezza, indicando "sistema di sicurezza ad attivazione passiva con COMPLETO INCAPSULAMENTO DEL CORPO DELL'AGO". Si richiede che tale dicitura venga rettificata in quanto identifica un unico produttore sul mercato, ma con sistema della sicurezza di tipo "attivo" e penalizzerebbe gli altri operatori economici che pur avvalendosi del principio di equivalenza non otterrebbero il massimo punteggio tecnico attribuibile. Cordiali saluti.In riferimento al lotto n. 42 si precisa che le specifiche tecniche richieste sono modificate come segue: AGO CANNULA MONOVIA, CON ALETTE, CON SISTEMA DI SICUREZZA MISURA DA G14 X45 MM CODICE: 03044015140500 PRODOTTO: VENOPIC 1 SMART AGO CANNULA MONOVIA, CON ALETTE, CON SISTEMA DI SICUREZZA. MISURA DA G16 X45 MM CODICE: 03044015160500 AGO CANNULA MONOVIA, CON ALETTE, CON SISTEMA DI SICUREZZA . MISURA DA G18 X45 MM CODICE: 03044015180500 AGO CANNULA MONOVIA, CON ALETTE, CON SISTEMA DI SICUREZZA. MISURA DA G20 X 32 MM CODICE: 03044015200500 AGO CANNULA MONOVIA, CON ALETTE, CON SISTEMA DI SICUREZZA . MISURA DA G22X 25MM CODICE: 0304401522500 AGO CANNULA MONOVIA, CON ALETTE, CON SISTEMA DI SICUREZZA. MISURA DA G24X19MM O equivalenti

PI002742-21

Spett.le Ente, al punto 16 del Disciplinare di Gara viene indicato che le quantità della campionatura da presentare sono nella colonna dell’allegato 1 ”Specifiche tecniche e fabbisogno” ma questa non è presente. Trattasi di refuso? CordialitàIn riferimento alla campionatura da presentare, si precisa che quanto indicato all'art. 16 del Disciplinare "le quantità della campionatura da presentare sono nella colonna dell’allegato 1 ”Specifiche tecniche e fabbisogno" costituisce un refuso. Si precisa, inoltre, che la predetta dicitura viene sostituita come segue: Entro i termini stabiliti per la presentazione delle offerte, le ditte concorrenti sono tenute ad inviare all’indirizzo indicato in capitolato, con plico a parte, n. 2 campioni per ciascun articolo offerto. Qualora la Commissione Giudicatrice lo ritenga necessario al fine di verificare qualità e funzionalità dei dispositivi, le ditte partecipanti alla gara dovranno consegnare a titolo gratuito ulteriore campionatura. si allega il Disciplinare di gara modificato

disciplinare modificato.pdf

PI002478-21

Buongiorno, siamo a richiedere conferma che è richiesto l'apposizione della marca da bollo sia sulla domanda di partecipazione che sul modello di offerta economica A6? Inoltre si precisa che per le istanze trasmesse per via telematica agli organi della Pubblica Amministrazione, l’imposta è dovuta nella misura forfettaria di euro 16,00 a prescindere dalla dimensione del documento, come previsto dai commi 591 e seguenti della L. di Stabilità n. 147/2013, pertanto si chiede di ritenere che per la domanda di partecipazione sia possibile applicare un'unica marca da bollo. Distinti saluti. Si conferma che, come previsto dal disciplinare di gara, è richiesta l'apposizione della marca da bollo da € 16,00 sia sulla domanda di partecipazione che sul modello di offerta economica A6.

PI002395-21

Buongiorno, In riferimento al criterio di valutazione “Range di misure: Da valutare su scheda/documentazione tecnica e catalogo .Si attribuisce il punteggio più alto al concorrente che offre un numero maggiore di misure : 10 punti”, nel caso in cui l’azienda concorrente disponga a catalogo di ulteriori misure oltre a quelle richieste da capitolato, per poter essere considerate come “numero maggiore di misure” in tale criterio, è sufficiente evidenziare la loro disponibilità all’interno della relazione/documentazione tecnica, o devono essere anche quotate in offerta? Cordiali SalutiSi precisa che nel caso in cui l’azienda concorrente disponga a catalogo di ulteriori misure oltre a quelle richieste da capitolato, per poter essere considerate come “numero maggiore di misure” in tale criterio, è sufficiente evidenziare la loro disponibilità all’interno della relazione/documentazione tecnica e, preferibilmente, ma non obbligatoriamente, devono essere anche quotate nell'offerta dettagliata.

PI002394-21

Buongiorno, Si conferma che quando a capitolato vengono richieste più misure separate da un trattino (ad esempio “diametro ago 21g-22g”), si intendano alternative tra loro (21g o 22g)? Cordiali SalutiPer quanto riguarda le misure quando viene indicato il trattino si indica l' intervallo di variazione delle misure consentite . Pertanto, è possibile offrire tutte le misure comprese nell'intervallo indicato. entrambe le misure nel caso

PI002393-21

Buongiorno, In riferimento alla campionatura art. 11 del Capitolato Speciale viene riportata l’indicazione “n. 2 campioni per ciascun articolo”. Si chiede conferma che con l’inciso “articolo” si intenda il nome commerciale del prodotto e pertanto in caso di offerta di misure diverse di un unico prodotto sia sufficiente presentare n. 2 pezzi a scelta tra le misure presentate. Cordiali SalutiSi conferma che, relativamente alla campionatura, in caso di offerta di misure diverse di un unico prodotto è sufficiente presentare n. 2 pezzi a scelta tra le misure presentate.

PI002207-21

Si richiede conferma che l'allegato A/2 può essere presentato da parte del Legale Rappresentante per proprio conto e per "sua conoscenza" anche per gli altri soggetti previsti dall'articolo 80, entrambe con apposizione della firma digitale del Legale Rappresentante che rende le dichiarazioni?Si conferma che l'allegato A/2 può essere presentato da parte del Legale Rappresentante per proprio conto e per "sua conoscenza" anche per gli altri soggetti previsti dall'articolo 80, entrambe con apposizione della firma digitale del Legale Rappresentante che rende le dichiarazioni

PI002139-21

Buongiorno, con la presente si richiede di specificare, in merito al lotto n.3, quanto segue: Nella descrizione viene richiesto “dispositivo monouso sterile per biopsia di tessuti molli semiautomatici, a ghigliottina. con cannula centimetrata che consenta il controllo dell'avanzamento, punta tranciante completa di mandrino a parte con marker ecogeno per biopsia ecoguidata.”, la dicitura “mandrino a parte” si riferisce alla richiesta di presenza di cannula coassiale con mandrino oltre al dispositivo per biopsia? Grazie in anticipo, cordiali saluti,IN RIFERIMENTO AL LOTTO N. 3 SI PRECISA CHE CON LA DICITURA "MANDRINO A PARTE" SI INTENDE LA PRESENZA DI MANDRINO ESTRAIBILE CHE SIA ACCOPPIATO ALL'AGO