Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO AEREO DI ORGANI PRELEVATI DESTINATI A TRAPIANTI TERAPEUTICI E DELLE ÉQUIPE CHIRURGICHE PER SVOLGERE TALI PROCEDURE E DI PAZIENTI CANDIDATI AL TRAPIANTO PER LE REGIONI CAMPANIA, CALABRIA E BASILICATA

SoReSa SPA

Pasquale Nazzaro

€ 4.633.200,00 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Servizi

Venerdì, 14 Ago 2020, ore 23: 59

Martedì, 1 Set 2020, ore 12: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

Provvedimento di indizione

17/07/2020DETERMINAZIONE N. 272

Determinazione n.272 del 2020 indizione procedura aperta trasposrto organi.pdf

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

AVVISO_GARA

17/08/2020In relazione all’allegato A6 del Disciplinare di Gara della procedura in oggetto si chiarisce quanto segue: 1) la firma apposta sulla III parte del sopramenzionato allegato A6 potrà essere apposta in modalità autografa dall’incaricato della società di gestione ovvero in modalità digitale 2) nella III parte dell’allegato A6 dovrà essere sostituita la parola “BASE” con la denominazione della società di gestione che ha nominato l’incaricato addetto ad accompagnare il rappresentante dell’operatore economico che ha richiesto il sopralluogo.

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI034232-20

In merito all' Art. 12 ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO del Capitolato Speciale d'Appalto, la scrivente chiede delucidazioni in merito; nello specifico viene menzionato il "Manuale d'intervento" che nella prima parte del paragrafo viene chiesto di stilare questo manuale coordinatamente con la committente, mentre nell'ultimo capoverso si chiede che il medesimo venga presentato in gara e quindi oggetto di valutazione qualitativa. Naturalmente la scrivente è già in possesso di una procedura organizzativa che regoli l'attività di volo ospedale, tuttavia non è chiaro se il manuale d'Intervento deve essere presentato in sede di gara oppure stilato in accordo con la ditta appaltante all'atto dell'assegnazione della gara.Il documento “Manuale d’Intervento” è citato nel “Capitolato Speciale d’Appalto” (nel seguito Capitolato) all’art.12 al comma 3. Detto manuale è un documento che la “…ditta s’impegna a sviluppare, coordinatamente con la Committente...” in quanto esso dettaglia le modalità con cui viene erogato il servizio e gli adempimenti che la ditta s’impegna a rispettare (es. Il sistema di tracciabilità dell’attività svolta). Tale documento si differenzia dal “PROGETTO ORGANIZZATIVO E TECNICO” richiamato nel Capitolato sempre nell’art.12 ma all’ultimo capoverso, che invece è finalizzato ad illustrare le modalità di carattere generale con cui il servizio di trasporto organi o di equipe medica è organizzato dalla ditta partecipante. Detto Progetto è citato come “progetto tecnico” nel Capitolato all’art.27 primo capoverso, in cui il termine organizzativo, deve essere considerato sottinteso, come si comprende dal contesto. Come riportato all’ultimo capoverso dell’art.12 del Capitolato “Il Manuale di Intervento deve essere coerente con il “PROGETTO ORGANIZZATIVO E TECNICO” presentato in gara o oggetto di valutazione qualitativa” dove la lettera o per mero refuso, deve essere sostituita con la congiunzione e ( “Il Manuale di Intervento deve essere coerente con il “PROGETTO ORGANIZZATIVO E TECNICO” presentato in gara e oggetto di valutazione qualitativa) E’ chiaro che è solamente il “progetto tecnico” (ovvero il progetto organizzativo e tecnico) che è valutato da parte della Commissione aggiudicatrice secondo i criteri indicati e quantificati nella Tabella 4 del Disciplinare di Gara. Tale documento predisposto dalla ditta partecipante deve essere congruente con l’organizzazione effettiva dell’impresa, sia per quanto attiene i requisiti di certificazione previste dalle diverse Autorità dello Stato e sia per quelli di natura puramente organizzativi (logistica, contratti, ecc.) che restano sotto la diretta responsabilità e di prerogativa dell’impresa. Invece il Manuale d’Intervento deve specificare (se non già riportato nel progetto tecnico e nei Manuali Operativi ed Organizzativi dell’Impresa) chi, cosa, come, quando e dove sono svolte le attività richieste dal Bando di gara e ciò può avvenire solo coordinandosi con la committente in particolare per gli aspetti di natura medica, di tempistica e di comunicazioni.


Assistenza Ordini e Magazzino​​


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "2"
Fax +39 081 604 03 37

email: ordini@soresa.it

Segreteria


dal lunedi al venerdi
dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.45 alle 16.45
Tel +39 081 212 81 74 / opzione "4"
Fax +39 081 750 00 12

email: segreteria@soresa.it

Assistenza SISTEMA INFORMATIVO APPALTI PUBBLICI IN SANITÀ​​​ - SIAPS​


dal lunedi al venerdi
dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
Tel 800 078 666 (numero verde - da telefonia fissa nazionale)​​
Tel ​+39 0892857876 (da telefonia mobile o estero)​

email: hd-siaps@soresa.it