Accesso all'area riservata

Dettaglio Bando
To​rna Indietro ​​​​​​​​​​​

Dettaglio bando di gara

FORNITURA TRIENNALE DI SISTEMI CHIRURGICI FORNITI IN SERVICE A SEGUITO DI FORNITURA DI KIT/AGHI ELETTRODI PER TERMOABLAZIONE DEI TESSUTI MOLLI CON L’UTILIZZO DELLE MODALITA’ DELLA RADIOFREQUENZA, MICROONDE ED ELETTROPORAZIONE PER LA CHIRURGIA ONCOLOGICA DELL’AOU DELL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DELLA CAMPANIA “LUIGI VANVITELLI

A.O.U. "LUIGI VANVITELLI"

GIULIA ESPOSITO

€ 663.000,00 (Iva Esclusa)

Offerta economicamente più vantaggiosa

Forniture

Venerdì, 21 Feb 2020, ore 10: 00

Lunedì, 2 Mar 2020, ore 14: 00

Esiti e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

Atto di Ammissione

24/06/2020Si allega verbale di gara amministrativo

VerbaleDiGara_ammvo.pdf

Verbali

04/08/2020Si allega verbale apertura offerte economiche lotto 1

VerbaleDiGaratermoablazione_lotto1.pdf

Verbali

04/08/2020in allegato verbale gara apertura offerte economiche del lotto 2

VerbaleDiGara termoablazione lotto2.pdf

Verbali

04/08/2020in allegato verbale gara apertura offerte economiche del lotto 3

VerbaleDiGara termoablazione lotto3.pdf

CV Commissione

04/08/2020in allegato delibera nomina commissione giudicatrice

286del27mag2020.pdf

Esito

19/08/2020Delibera di aggiudicazione

499del10ago2020.pdf

Avvisi

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato

AVVISO_GARA

22/06/2020 Si comunica che il giorno 24 giugno p.v. alle ore 11.00 si terrà in modalità virtuale la seduta per l'apertura delle offerte tecniche. Gli operatori economici potranno collegarsi alla piattaforma per asssistere alle operazioni di gara della Commissione giudicatrice. I concorrenti riceveranno attraverso il portale SoReSa comunicazione sull'avanzamento delle singole fasi della procedura di gara.

AVVISO_GARA

30/04/2020Trattandosi di procedura interamente telematica, nella quale la segretezza e l'immodificabilità delle offerte presentate è garantita dai requisiti di sicurezza del sistema informatico in uso e dalla completa tracciabilità nei log di sistema di tutte le operazioni eseguite sul Portale e considerato lo stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, le operazioni di gara non saranno effettuate in seduta pubblica. I concorrenti riceveranno, attraverso il portale SoReSa comunicazione sull'avanzamento delle singole fasi della procedura di gara.

Chiarimenti

Protocollo Domanda Risposta Allegato

PI006760-20

Con la presente La scrivente società chiede gentilmente al Vostro spettabile Ente di poter prevedere una proroga dei termini di presentazione dell'offerta in quanto, dalla data di pubblicazione della documentazione di gara (11/02/2020) alla data di presentazione dell'offerta (02/03/2020), non sembrano essere stati rispettati i minimi giorni previsti dalla normativa sulle gare d'appalto. Questa richiesta ai fini di poter formulare la migliore e più precisa offerta che soddisfi le Vostre esigenze. Sperando nel Vostro cortese accoglimento, cogliamo l'occasione per porgere cordiali saluti. Ufficio Gare Non è possibile prorogare i termini in quanto non ricorrono i presupposti di cui all'art. 79 del D.Lgs. n° 50/2016 e s.m.i. Inoltre, i termini di presentazione dell'offerta previsti dall'art. 60 del D.Lgs n° 50/2016 decorrono dalla data di trasmissione del bando di gara, avvenuta in data 29.01.2020. Tra l'altro, la gara in questione non presenta caratteri di complessività.

PI006755-20

Con la presente la scrivente formula i seguenti chiarimenti: - Si chiede di specificare cosa si intende per “kit” e come deve essere composto ; - Si chiede se è eventualmente possibile fornire un kit non preassemblato in unica box sterile - Si chiede di specificare cosa si intende per “elettrodo doppio”. RingraziandoVi per la cortese attenzione porgiamo cordiali saluti. Ufficio Gare IL KIT E’ COMPOSTO DA DUE O PIU’ AGHI CENTIMETRATI CON SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO INTERNO. IL SINGOLO KIT DEVE ESSERE FORNITO UNITAMENTE ALLA PIASTRA DI DISPERSIONE. SE LA DITTA HA ALTRO PRODOTTO EQUIVALENTE A RADIOFREQUENZA PUO’ PRESENTARE OFFERTA, SARA’ LA COMMISSIONE A VALUTARE LA CONFORMITA’ .

PI006487-20

Riferimento allegato A4: c) di essere in possesso di Idonee referenze bancarie rilasciate da almeno due Istituti di credito o intermediari autorizzati ai sensi della legge 385/1993 attestanti la capacità economico-finanziaria dell’impresa; Si richiede se trattasi di refuso visto che sul disicplinare non è presente tale richiestaSi precisa che le referenze bancarie sono richieste in alternativa al fatturato globale, a scelta del concorrente

PI006448-20

Con la presente si chiedono i seguenti chiarimenti: 1) LOTTO 1 Sub lotto 2 “kit varie misure, ad elettrodo doppio varie esposizioni con possibilità di perfusione esterna e dotato di sistema di raffreddamento. Dotato di piastre di dispersioni. Qt. 15”: Si richiede la possibilità di rispondere al lotto 1, soltanto ai sub lotto 1 e 3. In quanto il sub lotto 2 si riferisce ad un semplice confezionamento che comprende due aghi RF che raramente vengono utilizzati insieme. Peraltro da contatti informali tenuti con gli operatori ed utilizzatori finali di tali procedure non risulta che siano stati mai richiesti ed utilizzati. A nostro avviso il prodotto indicato al sub lotto 2 dovrebbe essere richiesto separatamente, al fine di dare maggiori possibilità di concorrere a più aziende nell’interesse dell’Ente richiedente. 2) LOTTO 1 Sub lotto 3 “kit varie misure, ad elettrodo singolo, varie esposizioni con possibilità di perfusione esterna e dotato di sistema di raffreddamento. Dotato di piastre di dispersioni qt. 30” - Si chiede il seguente chiarimento: Cosa si intende per kit? Quale deve essere il contenuto? 3) Con riferimento al LOTTO 2 si chiede il seguente chiarimento: È possibile di offrire per il service un solo generatore, e non tre? 4) Con riferimento al PUNTO N. 17 “CAMPIONATURA” del DISCIPLINARE DI GARA, è possibile presentare campioni NON sterili, conformi al confezionamento di vendita e di tutti i necessari riferimenti di legge? Con riferimento alla richiesta di chiarimenti si precisa quanto segue: RELATIVAMENTE AL LOTTO N. 1 SI PRECISA CHE IL LOTTO E' INDIVISIBILE, PERTANTO NON E' POSSIBILE PRESENTARE OFFERTA PARZIALE MA DEVE ESSERE PRESENTATA PER L'INTERO LOTTO; PER IL Lotto 1 SUB lotto 3 il KIT E’ COMPOSTO DA UN AGO CENTIMETRATO CON SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO INTERNO. IL SINGOLO KIT DEVE ESSERE FORNITO UNITAMENTE ALLA PIASTRA DI DISPERSIONE. SE LA DITTA HA ALTRO PRODOTTO EQUIVALENTE A RADIOFREQUENZA PUO’ PRESENTARE OFFERTA. SARA’ LA COMMISSIONE A VALUTARE LA CONFORMITA’ . LOTTO 2: SI E’ RICHIESTO TRE GENERATORI PERCHE' LE UU.OO. SONO ALLOCATE IN DIVERSE LOCALITA’ DI NAPOLI CENTRO STORICO E CAPPELLA CANGIANI . LA COMMISSIONE POTRA’ VALUTARE LA POSSIBILITA’ DI AGGIUDICARE UN SOLO GENERATORE DA UTILIZZARE PER LE DIVERSE UU.OO. CON RIFERIMENTO ALLA CAMPIONATURA, I CAMPIONI INVIATI DEVONO ESSERE STERILI PERCHE’ LA COMMISSIONE PUO’ RISERVARSI LA POSSIBILITA’ DI RICHIEDERE LA DIMOSTRAZIONE PRATICA.

PI006280-20

In relazione al disciplinare di gara, al punto 17 "Campionatura" viene richiesta la presentazione di n° 3 campioni dei prodotti offerti. Trattandosi di prodotti dal costo elevato, si richiede la possibilità di presentare n° 1 solo campione o, in alternativa, di prevedere la restituzione dei campioni inviati in caso di non aggiudicazione. Cordiali saluti.E' possibile la presentazione della campionatura nella quantità di un solo pezzo per tipologia di prodotto.

PI006261-20

Salve, con la presente si chiedono i seguenti chiarimenti: 1) A pag. 11 del disciplinare di gara viene richiesto di compilare l'Allegato A/2, ma tale allegato non è presente negli atti di gara. Si chiede pertanto di fornire il suddetto allegato A/2 ai fini della corretta presentazione della documentazione di gara da parte delle imprese partecipanti; 2) All' art.18.1 del Disciplinare di gara "Criteri di valutazione dell'offerta tecnica" si enuncia: "Valutazione delle caratteristiche del sistema descritte nei questionari tecnici…" Considerato che negli atti di gara non è presente alcun questionario tecnico da compilare, si conferma che trattasi di un refuso?1) Si precisa che l'allegato A2 richiesto nella busta amministrativa, inizialmente per mero errore non inserito tra le Autodichiarazioni da compilare, è stato attualmente integrato nelle suddette autodichiarazioni e, ad ogni buon fine, viene allegato anche alla presente comunicazione. 2) Si precisa, inoltre, che la citazione alla seconda riga dell'art. 18.1 "Valutazione dell'offerta tecnica": "Questionari tecnici" costituisce un refuso e che, ai fini della valutazione, si terrà conto solo della Relazione tecnica dettagliata da allegare alla procedura.

A2 autodichiarazione.docx

PI005536-20

La presente per chiedere di voler verificare il file "SPECIFICHE LOTTI.pdf" in quanto è uguale al file CAPITOLATO. Cordiali saluti. Si comunica che per mero errore il file delle specifiche tecniche pubblicato inizialmente non era quello corretto e che questo ufficio ha già provveduto ad inserire a sistema il file rettificato che ad ogni buon fine si allega alla presente comunicazione.

SPECIFICHE LOTTI.pdf